Dalla Festa della Vite alla “Fòcara” di Sant’Antonio Abate